Coprire le smagliature con un tatuaggio decorativo

Coprire le smagliature con un tatuaggio decorativo: conosciamo il maestro delle cover a Roma

Ringraziamo la testata Avvisatore, per QUESTO ARTICOLO  in cui si parla della coperture di smagliature per mezzo di un tatuaggio

A quante di noi non è mai venuto in mente di ricorrere ad un tatuaggio per coprire i propri difetti dettati dal tempo o da altri inconvenienti della vita di tutti i giorni? Non sempre infatti la chirurgia plastica risulta essere la soluzione migliore per quelle persone che desiderano modificare alcuni punti della propria fisicità non necessariamente secondo standard, ma semplicemente per ritrovare un’armonia con se stesse.

All’indomani di un incidente, di un’operazione o semplicemente perché dopo la gravidanza o dopo aver perso molto peso, scopriamo un fisico diverso da quello a cui eravamo abituati un tempo: ebbene una delle soluzioni  al fine di evitare di finire nello studio di un chirurgo, e non soltanto per motivi economici, è quella di ricorrere al tatuaggio. In particolare per quanto concerne l’universo femminile scopriamo che cos’è il tatuaggio decorativo.

smagliature con un tatuaggio

Il tatuaggio decorativo si rifà nei propri disegni e stilemi alla aggraziata armonia dei pizzi, dei ricami su tela e delle trasparenze di quei motivi che spaziano dal veneziano al mondo etnico toccando latitudini e tradizioni diverse secondo un unico comune denominatore: la femminilità.

La caratteristica principale infatti di queste trame così preziose e lavorate risiede nel riuscire a trasmettere eleganza e raffinatezza anche se su superfici estese del corpo della persona tatuata.

Ebbene, abbiamo conosciuto a Roma Marco Manzo, artista di fama internazionale conosciuto in tutto il mondo anche per aver portato il mondo del tatuaggio all’interno di mostre e musei proprio grazie alla delicatezza e alla sinuosità delle sue opere e del suo stile ornamentale, frutto di una continua ricerca e sperimentazione sempre in divenire.

Marco Manzo, dal suo Tribal Tatto Studio a Roma, accoglie da sempre molti nomi noti del mondo dello star-system (vedi Asia Argento) ed è noto per essere un tatuatore e piercer storico della Capitale. Il Gotha del tatuaggio italiano si trova a Roma Nord e ha nome e cognome: Marco Manzo.

Per prenotare una consulenza con noi per valutare la copertura delle vostre smagliature, potete contattarci QUI

  • 298 views
  • 0 Comment