Piercing e tatuaggi a 18 anni e un giorno: tutto quello che devi sapere

2 Dicembre 2022Category : News

Sempre maggiori sono le richieste da parte dei ragazzi che vogliono effettuare il primo piercing o addirittura il primo tatuaggio dopo il diciottesimo. Tatuaggi a diciotto anni

Bisogna sapere che la persona può firmare da sola solo a 18 anni e un giorno quindi legalmente nel giorno del diciottesimo anno di età dovranno essere autorizzati dal genitore.

Il tatuaggio è in effetti qualcosa che rimane per sempre, sconsigliamo posti visibili perchè possono essere limitanti per alcune attività lavorative, consigliamo primo tatuaggio non troppo visibile, alla fine per etica professionale facciamo ragionare sia il genitore che il minore se non troppo vistoso o limitante per la persona lo andiamo ad accontentare.

Tatuaggio e piercing: una scelta che deve essere ponderata

Il tatuaggio e il piercing quando sono scelte fatte da ragazzi giovani, hanno a che fare con il lottare per qualcosa che non sarà apprezzata da tutti, è un motivo di crescita, scegliere qualcosa che può essere contestato da altri, per la formazione di una persona è un motivo di crescita importante, se uno si adatta a quello che può piacere ad altri rischia di non imparare nulla nel proprio percorso, riuscire a fare qualcosa che altri possono non apprezzare vuol dire che un ragazzo giovane può essere non condizionato. La maturità ti porta a fare scelte che vanno bene per te nel rispetto degli altri.

 Gli ambienti del Tribal Tattoo Studio sono sempre stati conformi alle linee guida regionali, anzi addirittura di più di quello che si richiede normalmente ad un qualsiasi studio… Mi riferisco agli sterilizzatori d’aria presenti nelle nostre sale, così come a tutti quei canoni di massima prevenzione sui quali abbiamo voluto investire ben più di quanto normalmente venga richiesto dalle linee guida regionali. Un esempio di massima attenzione in questo senso è rappresentato dal nostro autoclave. Si tratta di un macchinario preposto alla sterilizzazione di pinze, forbici, etc con vuoto frazionato in grado di parlare… sia nel caso sia tutto ok, sia nel caso qualcosa non vada, il macchinario comunica vocalmente la situazione. Questo permette di evitare errori e sviste anche ai professionisti.

Non è mai troppa la prevenzione e la cura in un settore così delicato in termini di salute e possibilità di riscontrare problematiche a livello infettivo. Ci tengo infatti a ricordare quanto sia fondamentale rivolgersi sempre e solo a studi professionali accreditati perché i rischi sono davvero molti: malattie infettive, allergie ai metalli, etc.”

Quindi la scelta oculata del professionista che agirà sulla vostra pelle è fondamentale. Penso di essere molto fortunato perché tutti i giorni mi posso dedicare al settore che amo e che ho visto svilupparsi in maniera positiva nel tempo.

 

 

  • 72 views
  • 0 Comment