Piercing Roma: Lazio approva la legge

Piercing Roma: Lazio approva la legge

Piercing Roma: Approvata il 10 febbraio 2121 dalla Regione Lazio la Legge che regolamenta il settore dei tatuaggi e piercing.

In particolare , per quanto riguarda i piercing , la durata dei corsi diventa di 300 ore e vengono vietati piercing ai minori di anni 14 , con la sola eccezione del lobo dell’orecchio.

Nel nostro studio già da tempo rispettavamo queste regole, prestando sempre la massima attenzione all’igiene ed alla sicurezza che devono accompagnare questa pratica.
Le Ago cannule, sterili e monouso, vengono sempre scartate davanti al cliente , ed i piercing  utilizzati sono tutti di materiali biocompatibili (acciaio chirurgico di grado medicale, teflon, titanio), rispondenti alla normativa sui metalli UNI EN 1811:2011.
Ultimamente , di gran moda i piercing gioiello, che uniscono alla stessa qualità dei materiali, un effetto estetico di grande impatto.

Tra i più richesti , i piercing gioiello all’ombelico, l’helix, il septum , l’eyebrow, la lingua.

Marco Manzo, esegue piercing da circa 30 anni ed è il primo docente in materia di sicurezza ed igiene sul lavoro e tecnica di tatuaggio e piercing nei corsi obbligatori sin dalla loro istituzione.
DI seguito un’intervista di Repubblica a Marco Manzo inerente la nuova legge sui tatuaggi e piercing della Regione Lazio .
Al Tribal Tattoo Studio vengono rispettati tutti i protocolli di sicurezza anti Covid dettati dalle linee guida della Regione Lazio.

piercing romaL’Intervista a Marco Manzo

Di seguito un’intervista di Repubblica a Marco Manzo inerente la nuova legge sui tatuaggi e piercing della Regione Lazio .

https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/02/10/news/tatuaggi_piercing_regione_lazio_legge_novita_divieti_contributi-286943351/

 

 

 

  • 55 views
  • 0 Comment