Prezzi dei tatuaggi a Roma

3 Febbraio 2021Category : News

Per stabilire il giusto prezzo per un tatuaggio è necessario valutare una serie di aspetti.
Il primo , fondamentale, è rivolgersi solo ai professionisti autorizzati, controllati e che possano garantire il rispetto di tutte le norme di igiene e sicurezza indispensabili per l’esecuzione di un tatuaggio.
A Roma, i prezzi sono  mediamente più bassi rispetto ad altre città italiane, per esempio Milano.
Capita quindi che molti vengano da altre regioni per l’esecuzione di un ottimo tatuaggio ad un giusto prezzo.
A Roma, i prezzi medi partono dai 50 euro per un tatuaggio molto piccolo , per una scritta media dagli 80 ai 220 euro; per un tatuaggio piccolo di vari stili (figurativo, old school) si va dai 150 ai 350 euro, per lavori impegnativi come un avambraccio esterno , dai 350 ai 1000 euro negli studi più conosciuti.
Al Tribal Tattoo Studio, nonostante la trentennale fama, si applicano prezzi nella media e con una lista di attesa breve.
Ricordiamo di non rivolgersi agli abusivi perchè i rischi sono elevati, il risparmio non si trova perchè con 1300 studi di tatuaggi esistono anche coloro che eseguono tatuaggi a basso costo, e i risultati sono spesso non soddisfacenti.
Ricordiamo che i rischi di un tatuaggio sono i pigmenti, che possono essere non conformi, l’igiene dell’ambiente di lavoro, la qualità dei materiali utilizzati , le contaminazioni crociate , le malattie infettive come epatite ed AIDS, cui ora si è aggiunto anche il coronavirus.
Per i professionisti vale la massima ” Se pensi che un professionista sia caro , è perchè non sai quanto ti costerà un incompetente”.

  • 114 views
  • 0 Comment