Tatuaggi piccoli e femminili

18 Marzo 2022Category : News

Tatuaggi piccoli e femminili

Ringraziamo la testata Scarpemagazine per averci menzionato in QUESTO ARTICOLO , di cui pubblichiamo di seguito il testo:

Scegliere un soggetto da tatuare per una donna o una ragazza giovane che non ama disegni particolarmente estesi non è mai semplice, di solito in effetti si punta a desiderare tatuaggi piccoli e femminili.

Un vero trend sempre più in ascesa quello dei tatuaggi super-minimalisti in particolare su caviglia, polso, collo.

Dagli arcobaleni, ai cuori, dalle frasi celebri alle emoji: un infinito universo di possibilità quello che le ragazze del 2022 hanno a disposizione nel proprio immaginario da scegliere di imprimere per sempre sulla propria pelle. Inutile sottolineare come nell’epoca dei social tutto questo abbia una risonanza ancora più amplificata, infatti solo su Instagram contiamo per la ricerca #littletattoo (tatuaggi piccoli) ben 170mila risultati.

Un mondo quello dei tattoo piccoli che ha conquistato anche lo Star System o al quale forse deve anche la propria nascita o rinascita se si pensa ai piccoli simboli già in voga nei primi anni ’80.

Dalla cascata di stelle presente sulla schiena di Rihanna che sfoggia i propri numerosi tatuaggi, in dolce attesa, sino ad arrivare alla deliziosa e piccola fragola sulla caviglia di Katy Perry, passando dalla sdoganata farfalla di Belen, simbolo di rinascita e trasformazione e giungendo alla paladina delle nuove mode made in Instagram, vale a dire Chiara Ferragni con i suoi innumerevoli little tattoo fine-line su tutta la superficie del corpo.

tatuaggi piccoli

Dove fare tatuaggi piccoli Roma? Al Tribal Tattoo Studio di Roma

Situato in via Cassia 1134/a. Per info telefonare allo 06-30311710. Lo studio è aperto dal 1992. Munito di autorizzazione ASL e Comune di Roma ed è conforme alla Legge Regionale. Il Tribal Tattoo usa esclusivamente aghi monouso e sterili che vengono aperti davanti al cliente. Usa colori atossici e certificati. Anche nel settore dei piercing usa gioielleria composta di materiali bio compatibile (acciaio chirurgico, titanio, teflon e bioplastica). Lo studio di Marco Manzo si è sempre distinto per la scrupolosa attenzione nei confronti delle norme igienico-sanitarie del settore, come si può leggere in questo articolo di approfondimento.

Per una consulenza su misura per te, contattaci QUI e prendi appuntamento.

  • 100 views
  • 0 Comment