Tatuaggio sottoseno: Tribal Tattoo Studio

24 Ottobre 2022Category : News

Tatuaggio sottoseno

Conosciuto anche come underboob tattoo o sternum tattoo il tatuaggio sottoseno può restare visibile per piccoli spazi, regalando a chi guarda un viaggio con la fantasia, grazie a scollature e capi di abbigliamento che valorizzino il proprio decolletè.

Allo stesso tempo apprezzatissimo dalle più giovani o da chi vanta un punto vita invidiabile poiché le magliette particolarmente corte lasciano intravedere alcuni dettagli dei disegni più estesi.
Il big trend del momento è unire il tatuaggio underboobs a piercing al capezzolo, per fare del decolté il più attraente simbolo della femminilità.

Gli elementi che normalmente ci vengono richiesti per questa tipologia di tatuaggi o, sono quelli del tatuaggio ornamentale, quindi retine di pizzo, chandeliers di epoca vittoriana, a volte anche con l’aggiunta di motivi floreali, cuori o Cameo.

E’ un tipo di tatuaggio che slancia le forme ed evidenzia il seno, aggiungendo alla finalità decorativa anche un elemento seduttivo.

Normalmente, per l’esecuzione di un sotto-seno completo con lo stile ornamentale, sono necessarie due sedute lunghe che possono essere eseguite anche in due giorni consecutivi; se più piccoli, anche una sola seduta può essere sufficiente : ogni tatuaggio di questo tipo nel nostro studio è personalizzato e studiato basandosi sull’anatomia della cliente e sul suo gusto personale,  per risultare armonico e mai volgare.

Invece l cosiddetto “sopraseno” a volte è scelto anche per ingrandire le forme, si può fare tatuaggio sia sotto che sopra seno, per farlo sembrare più grande o più piccolo, a seconda della conformazione fisica dell’utente.

Tatuaggio seno Asia Argento: opera di Marco Manzo

Molto famoso tra i tattoo decolleté troviamo il tatuaggio a collana di Asia Argento. eseguito da Marco Manzo.

I tatuaggi di Marco Manzo sono entrati nei più importanti musei di arte contemporanea e nelle più prestigiose collezioni fino ad arrivare alla Biennale di arte di Venezia, i suoi tatuaggi sono considerati dalle istituzioni e dai critici e dagli storici opere d’arte, Manzo autore del primo Manifesto del tatuaggio come forma d’arte pubblicato su catalogo ufficiale della Biennale di Venezia e sul catalogo ufficiale del Macro Museo d’arte Contemporanea.

Tatuaggi sottoseno: dove farlo? Leggi tutto

Questa tipologia di tatuaggio può assumere forme e posizioni diverse. Dall’underboobs o sottoseno che può essere rappresentato da un unico soggetto sotto a entrambi i seni o due disegni separati che incornicino il decolletè mettendolo in evidenza. Ci sono poi i cosiddetti sideboobs, vale a dire i tatuaggi laterali sul costato, di grande effetto. Questa particolare tipologia oltre a essere esteticamente bellissima, riesce ad ornare delicatamente la silhouette ed è discreta e sensuale.

Tatuaggi da fare in mezzo al seno: quale scegliere?

I tatuaggi decorativi ed ornamentali sono  una delle scelte migliori che si possano compiere, perché riescono a valorizzare la silhouette , slanciando le forme del corpo.
Al  Tribal Tattoo Studio, Marco Manzo, ritenuto il padre dello stile ornamentale, esegue motivi lace, pizzo , chandeliers , dotwork, dentelle che valorizzano la femminilità del corpo così come le sue forme.

Con tatuaggi piccoli di un’ora e mezza si possono creare decorazioni e ricami di grande impatto, anche total black.

Se volete vedere alcuni esempi di tatuaggio sottoseno eseguiti da Marco Manzo al Tribal Tattoo Studio,

potete visualizzare la gallery sul nostro sito o seguire la pagina instagram

  • 82 views
  • 0 Comment